Esodati – le varie salvaguardie


Print Friendly, PDF & Email

Assemblea degli esodati del Gruppo Intesa a Milano del 6 novembre 2014, con relazione dell’ Avv. Iacoviello.

Il video dell’ intervento dell’ Avv. Michele IACOVIELLO

La sintesi dell’ intervento è consultabile cliccando qui

– Per la tabella di riepilogo generale delle 6 salvaguardie clicca qui

– Per un riepilogo cronologico delle fonti normative (leggi, decreti, messaggi e circolari) clicca qui

Per le fonti normative di ciascuna salvaguardia clicca di seguito
– Prima salvaguardia
– Seconda salvaguardia
– Terza salvaguardia
– Quarta salvaguardia
– Quinta salvaguardia
– Sesta salvaguardia (Legge 10 ottobre 2014 n. 147)

Si veda anche il dibattito fra la “Rete degli esodati” e il Sen. Ichino.

– Le regole previgenti alla riforma Fornero sono illustrate sul sito www.pensionioggi.it
– Le regole previgenti nella ricostruzione tecnico – giuridica, con tutti i riferimenti normativi, si trova qui

 

Disposizioni Inps comuni alle varie salvaguardie

Messaggio Inps 12196/2012
Messaggio Inps 20600/2012
Circolare Inps 76/2013
Messaggio Inps 8680/2014
 

Prima salvaguardia – c.d. 65 mila

Decreto Interministeriale 5 gennaio 2012 n. 63655
Decreto del Ministero del Lavoro 1° Giugno 2012
Messaggio INPS n. 13343 del 9/8/12, con relativo Allegato 1

prima salvaguardia PensioniOggi

 

Seconda salvaguardia
– c.d. 55 mila

D. L. 6 luglio 2012 n. 95 (conv. in L. 7 Agosto 2012 n. 135), art. 22
D. M. 8 Ottobre 2012 (GU 21 Gennaio 2013)
Messaggio INPS 22 aprile 2013 n. 6645
Messaggio INPS 27 giugno 2013, n. 10406
Messaggio INPS 26 novembre 2013, n. 19202
Ricostruzione di www.pensionioggi.it sulla “2a salvaguardia” nonchè su “1a e 2a salvaguardia”

seconda-salvaguardia

 

Terza salvaguardia – c.d. 10 mila

D. M. 22 aprile 2013 n. 10130
Messaggio INPS 30 maggio 2013, n. 8824
Circolare Ministero del Lavoro 05 giugno 2013, n. 19/2013
Messaggio INPS 01 agosto 2013, n. 12577
Ricostruzione di www.pensionioggi.it sulla “terza salvaguardia”

terza-salvaguardia

 

Quarta salvaguardia
– c.d. 9 mila

D. L. 102/2013 convertito con legge numero 124/2013 (articoli 11 e 11-bis)
Circolare del Ministero del Lavoro n. 44 del 12 novembre 2013
Messaggio Inps 522 del 10 Gennaio 2014
Ricostruzione di www.pensionioggi.it sulla “quarta salvaguardia”

quarta salvaguardia - PensioniOggi

 

Quinta salvaguardia
– c.d. 17 mila

Legge 147/2013, art. 1, comma 191 e segg.
Dm 14 Febbraio 2014
messaggio inps 4373/2014
Circolare del Ministero del Lavoro numero 10 del 18 Aprile 2014
Ricostruzione di www.pensionioggi.it sulla “quinta salvaguardia

I destinatari della quinta salvaguardia - Pensioni Oggi

 

Sesta salvaguardia
– n. 32.100

Legge 10 ottobre 2014 n. 147
Circolare del Ministero del lavoro n. 27 del 7 novembre 2014
Messaggio Inps n. 8881 del 19 novembre 2014
Messaggio Inps n. 8838 del 18 novembre 2014
Decreto Ministeriale 24 novembre 2014 n. 85708
Decreto Ministeriale 24 novembre 2014 n. 85708 in formato html con tutti i richiami normativi
Circolare 7 novembre 2014 n. 27
Messaggio Inps n. 9611 del 12 dicembre 2014

Ricostruzione della “sesta salvaguardia” sul sito www.pensionioggi.it:

Il provvedimento prevede cinque profili di tutela:

– lavoratori in mobilità,
– autorizzati alla prosecuzione volontaria della contribuzione,
– cessati dal servizio (con accordi con il datore o licenziati in via unilaterale);
– lavoratori in congedo per assistere soggetti con disabilità;
– lavoratori cessati dal servizio per la scadenza naturale di un contratto a tempo determinato.

Con questo intervento salgono complessivamente a 170.230 i lavoratori che potranno, in via eccezionale, mantenere in vigore le regole pensionistiche previgenti.
Sulla carta il provvedimento tutela 32.100 nuovi lavoratori ma, nella sostanza, le posizioni realmente finanziate ex novo sono solo 8.100: sono stati infatti cancellati 20mila posti dalla seconda salvaguardia e 4mila dalla quarta in quanto si trattava di posizioni eccedenti rispetto alle domande pervenute e dunque non utilizzate. Di questi 4mila posti sono a vantaggio di una nuova categoria di salvaguardati, cioè chi dopo un contratto a termine finito tra il 2007 e il 2011 non ha più trovato un impiego a tempo indeterminato e maturerà la decorrenza della pensione con le vecchie regole entro gennaio 2016.
I prossimi passi – Per accedere ai benefici, che consentiranno di andare in pensione con alcuni anni di anticipo rispetto alle regole attualmente vigenti, i lavoratori dovranno presentare le domande di accesso, secondo le modalità previste dalla Circolare 7 novembre 2014 n. 27.

La relativa modulistica è scaricabile cliccando ai seguenti links:
– Modulo di istanza per la sesta salvaguardia
– Dichiarazione sostitutiva di certificazione per lettera c)
– Dichiarazione sostitutiva di certificazione per lettera d)
– Dichiarazione sostitutiva di certificazione per lettera e)
– Indirizzi e-mail cui inoltrare l’ istanza


RIEPILOGO GENERALE DELLE SALVAGUARDIE

PensioniOggi.it

1° Salvaguardia

2° Salvaguardia

3° Salvaguardia

4°Salvaguardia

5° Salvaguardia

6°Salvaguardia

Totale

Categoria di lavoratori

Dl 201/2011
 Dm 1° /6/ 2012

Dl 95/2012
 Dm 8 /10/ 2012

Legge 228/2012 Dm 22 /4/ 2013

Dl 102/2013

Legge 147/2013 Dm 14 /02/2014

 

 

In Mobilità Ordinaria

25.590

 

2.560

 

 

5.500

33.650

Con ammortizzatori sociali per gestione eccedenze

 

20.000 1

 

 

 

 

20.000

In Mobilità lunga

3.460

 

 

 

 

 

3.460

A carico dei fondi di solidarietà

17.710

1.600

 

 

 

 

19.310

Contributori volontari

10.250

7.400

1.590

 

15.900

12.000

47.140

Contributori volontari in mobilità ordinaria

 

 

850

 

1.000

 

1.850

In esonero

950

 

 

 

 

 

950

In congedo

150

 

 

2.500

 

1.800

4.450

Cessati con accordi con il datore

6.890

6.000

5.130

 

900

 

18.920

Cessati con risoluzione unilaterale

 

 

 

2.500 1

5.200

8.800 2

16.500

A tempo determinato

 

 

 

 

 

4.000

4.000

Totale

65.000

35.000

10.130

5.000

23.000

32.100

170.230

Termine ultimo per invio domande

21/12/2012

21/05/2013

25/09/2013

27/02/2014

16/06/2014

nd

 

Pensioni Certificate*

64.312

16.521

7.151

1.919

0

0

89.903

Pensioni Liquidate*

36.991

4.948

4.018

586

0

0

46.543

* dati aggiornati al 2 Luglio 2014; 1) numero così rideterminato dalla sesta salvaguardia; 2) ricomprende anche i cessati con accordi con il datore. Aggiornamento a cura di PensioniOggi.it su dati Inps