Avvisi bonari: le Associazioni dei Pensionati ricorrono al Garante del Contribuente


Print Friendly, PDF & Email

Le Associazioni dei Pensionati dei Bancari, assistite dall’ Avv. Michele IACOVIELLO, hanno presentato l’esposto al Garante del Contribuente della Lombardia, chiedendo la sospensione immediata (e la successiva revoca) di tutti gli avvisi bonari inviati dall’Agenzia delle Entrate per l’anno 2016.
I punti essenziali sono questi:
– se vi sono in corso degli accertamenti di fatto, su cui il contribuente nulla può fare, perché il termine di 30 gg. dell’avviso bonario nel frattempo non viene sospeso ?
– Perché il contribuente è tenuto ugualmente a pagare per evitare la sanzione del 30% ?

Nell’esposto le Associazioni dei Pensionati

CHIEDONO

al Garante del Contribuente che tramite il suo intervento e i suoi poteri si possa addivenire a far sì che l’Agenzia delle Entrate:

  1. Sospenda immediatamente ed in via generale i suddetti avvisi bonari relativi all’anno 2016, tramite l’esercizio dei suoi poteri generali di autotutela, in attesa:
    1. dei chiarimenti di fatto dell’Inps;
    2. dei “chiarimenti normativi” da parte del MEF, tenuto conto del mutamento della sua prassi ventennale.
  2. In seguito provveda alla revoca dei suddetti avvisi in ogni caso nei confronti dei lavoratori esodati, e se del caso con emissione di nuovi avvisi:
    1. Nei confronti dei soggetti effettivamente tenuti, ovvero l’INPS ed il datore di lavoro
    2. In ogni caso con ricalcolo degli importi che risultassero effettivamente dovuti alla luce della aliquota media dei cinque antecedenti il 2016 anziché la data delle dimissioni (vedi il paragrafo sulla erroneità contabile nella Diffida, doc. 7, a pag. 8, Paragrafo 4.d).

Le Associazioni dei Pensionati che hanno promosso questa iniziativa sono le seguenti:

  1.  Unione Nazionale fra i Pensionati del Banco di Napoli
  2. Associazione Pensionati San Paolo
  3. Associazione Pensionati della Cassa di Risparmio di Firenze
  4. Associazione Pensionati della Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo
  5. Associazione Pensionati e Dipendenti della ex Cassa di Risparmio di Torino
  6. Unione Pensionati Unicredit
  7. Associazione Amici Comit – Piazza Scala
  8. Associazione Pensionati della Cassa di Risparmio di Venezia
  9. Associazione Sindacale Pensionati Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia

Il testo della Segnalazione è consultabile qui di seguito.

Segnalazione al Garante del Contribuente della Lombardia

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica il file cliccando qui [240.66 KB]

Compila questo modulo senza impegno per avere le informazioni gratuite