BLOCCO DELLA PEREQUAZIONE


Pronto il ricorso a Strasburgo !!

 

pens_cont


La Legge Fornero aveva bloccato la perequazione delle pensioni per gli anni 2012/13, togliendo così ai pensionati il 5-6% della pensione, anche per il futuro.
La legge era stata dichiarata incostituzionale dalla Corte con la sentenza n. 70 del 2015, ma il Governo ha aggirato la sentenza con il Decreto Legge n. 65 del 2015.
Alcune migliaia di pensionati da tutta Italia si sono rivolti allo Studio Legale Iacoviello di Torino, che ha promosso un' azione collettiva fino alla Corte Costituzionale.
Senonchè la Corte Costituzionale ha respinto le eccezioni di incostituzionalità sollevate da molti Giudici, con una sentenza assai criticabile (sent. n. 250/17).
Adesso è pronto il ricorso alla Corte Europea di Strasburgo.


Il modulo di adesione senza impegno...

Chi è interessato

Tutti coloro che:
1. sono andati in pensione entro il 1° dicembre 2012;
2. nell' anno 2012 hanno percepito una pensione complessiva (anche sommando la pensione integrativa e quella di reversibilità) superiore ad € 1.405,05 lordi (circa € 1.129,27 netti).
In forza della sentenza della Corte ai pensionati spettano sia l' aumento mensile che gli arretrati dal 1° gennaio 2012 (con interessi e rivalutazione).
Gli importi degli aumenti e degli arretrati sono consultabili cliccando qui sotto.

La Convenzione Europea dei Diritti dell' Uomo

Noi avevamo anche già ottenuto dal Tribunale di Cuneo un' Ordinanza di rimessione alla Corte Costituzionale del 18 novembre 2016, in cui veniva già contestata la violazione della Convenzione Europea dei Diritti dell' Uomo (art. 6).

L' Ordinanza del Tribunale...

Europa

Le udienze in Italia


Abbiamo presentato ricorsi collettivi in quasi tutti i Tribunali d' Italia. Il calendario delle udienze è pubblicato sul nostro sito e viene da noi costantemente aggiornato. Le cause pendenti in Italia verranno man mano dichiarate estinte, in modo da eliminare il rischio di condanna alle spese.

Le udienze...

Gli aumenti e gli arretrati



Nei nostri ricorsi collettivi abbiamo richiesto per ciascun ricorrente il pagamento degli importi indicati sul nostro sito.



Gli aumenti e gli arretrati...

La prescrizione di 5 anni


Dal 1° gennaio 2017 è iniziata a maturare (mese per mese) la prescrizione di 5 anni. Infatti l' aumento mensile della pensione decorre dal 1° gennaio 2012, e quindi i 5 anni iniziano a maturare a partire dal 1° gennaio 2017. Chi non ha ancora fatto nulla, ha perso già i primi due mesi di arretrati, ma è comunque ancora in tempo ad agire, sia pure avendo già subito questa iniziale perdita. Chi non avesse ancora interrotto la prescrizione, può comunque ancora inviare all' INPS l'apposita raccomandata che può scaricare gratuitamente dal nostro sito.

La modulistica...

Come aderire al ricorso collettivo a Strasburgo

Chi vuole aderire al ricorso collettivo a Strasburgo può farlo compilando senza impegno il modulo di adesione pubblicato sul nostro sito. Riceverà poi una mail di riscontro gratuito.

Il modulo di adesione senza impegno...

omini